CINIGLIA


Per il suo aspetto e la sua morbidezza, la ciniglia è diventata la scelta degli ideatori di tessuti per molti articoli. La sua morbidezza e lucentezza migliorano l'apparenza e la mano di migliaia di oggetti quotidiani, quali maglioni, tessuti per abbigliamento, arredamento, tendaggi, coperte e tappeti. La ciniglia è un filato fantasia che è stato prodotto in scala commerciale sin dai primi anni '70. Inizialmente, con i macchinari disponibili, veniva ottenuta una ciniglia con caratteristiche qualitative piuttosto variabili. Macchinari più moderni furono introdotti in Europa e in Nord America all'inizio degli anni '90 ed oggi la ciniglia è un filato bello e qualitativamente affidabile che sta ottenendo sempre maggiore popolarità. La ciniglia è difficile da produrre e richiede una grande attenzione a causa della natura della ciniglia che deve rispettare l'intensità e la direzione del suo effetto in rapporto al volume: la stessa attenzione deve essere posta nella trasformazione del filato nel prodotto finale. Le seguenti informazioni sono destinate a dare una chiarificazione sul processo di produzione della ciniglia e le specifiche tecniche necessarie per trasformare correttamente la ciniglia nei prodotti finiti.


LA NATURA DELLA CINIGLIA

La ciniglia consiste in corti pezzettini di un filato o filamento tenuti insieme da due fili fini e resistenti ritorti in modo da mantenere le lunghezze ridotte al loro posto. I pezzettini sono chiamati effetto ed i filati ritorti anima. La ciniglia può essere creata con diversi tipi di fibre e filati. I più comuni sono il cotone, la viscosa, l'acrilico, il polipropilene, il poliestere, la lana ma può essere utilizzata anche la seta, i filati ignifughi. Può inoltre essere prodotta in diverse "misure", con titoli che variano dai grossi come nm 0.2 ai più fini come nm 12.0 e oltre., la nostra produzione varia dal nm 0,8 al nm 6.0.


IL PROCESSO DI PRODUZIONE DELLA CINIGLIA


La ciniglia è prodotta con una macchina che è stata disegnata in modo da poter unire l'effetto e l'anima insieme. Questo si ottiene avvolgendo l'effetto intorno ad un corto stelo di metallo lucido, chiamato "calibro", attraverso il quale passa una lama che taglia il pelo in corti pezzettini. L'anima è pressata nei pezzetti per mezzo di un ingranaggio metallico ruotante. I filato ottenuto viene poi alimentato nel tradizionale anello di torcitura. Il processo di torcitura fa sì che le due estremità dell'anima si avvolgano e tengano strette le corte estremità dell'effetto. La grandezza dei suddetti "calibri" determina il titolo del filato finito.


DIREZIONE DELL'EFFETTO


Il processo di produzione della ciniglia è tale da far sì che l'effetto si estenda in un'unica direzione. Quando in seguito la ciniglia sarà lavorata in un tessuto, la luce rifletterà differentemente se vista da un lato o dall'altro con angolo di 180°. Questo effetto è detto "effetto di riflessione" ed è una delle più apprezzate caratteristiche dei prodotti fabbricati con la ciniglia. Per questo la direzione dell'effetto deve essere attentamente controllata durante entrambe le fasi di lavorazione e durante tutti i successivi processi di conversione della ciniglia in prodotto finito. Dopo la prima fase, la ciniglia ha direzione 1. Dopo la roccatura, nella seconda fase, ha direzione 2. Abbiamo preso tutti i provvedimenti necessari affinché la ciniglia venga consegnata sempre con la stessa direzione al destinatario. Anche i consumatori devono fare attenzione a mantenere la stessa direzione dell'effetto durante la lavorazione. Per esempio, se il filato è necessario riroccarlo ( confezionamento troppo morbido o duro), questo deve essere fatto DUE VOLTE affinché tutto il filato mantenga la stessa direzione. Se questa regola non viene rispettata rigorosamente, il tessuto risulterà barrato.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information